Per il Movimento 5 Stelle è iniziata la corsa in vista delle prossime elezioni regionali di maggio. Si sono svolte ieri, infatti, le ‘regionalie’ online per la Campania, in contemporanea con quelle per la Liguria, le Marche, la Puglia, la Toscana e l’Umbria.

In Campania, da quanto si apprende dal sito ufficiale del comico genovese, i circa 700 candidati sono stati votati da 3974 aventi diritto: il numero più alto rispetto ai votanti nelle altre regioni. Secondo i risultati diffusi dal Movimento, a guidare la classifica su Napoli è un podio tutto femminile: la più votata è stata Valeria Ciarambino con 559 preferenze, già candidata alle ultime elezioni europee. Seguono Luigia Embrice con 288 voti ed Ilaria Ascione.

È andata male invece ai 2 attivisti di Torre Annunziata. Orfeo Mazzella ha ricevuto 69 voti contro i 29 di Filippo Esposito.

Le altre Province. A Salerno, i più votati sono stati Michele Cammarano con 333 voti, seguito da Giuseppe Buonadonna con 171 voti ed Anna Bilotti con 162. Nella provincia di De Mita, Avellino, i 3 più votati sono stati Vincenzo Ciampi con 105 voti, Pallini Maria con 93 e Tiziana Guidi con 69. A Benevento i più votati sono stati Pasquale Maglione con 127 voti, Francesca Maio con 121 e Daniele Leone con 34. Infine a Caserta il primo è stato Vincenzo Viglione con 153, seguito da Agostino Santillo con 99 voti e Salvatore Aversano con 90 voti.

Nella seconda fase di votazione si sceglierà il candidato a Governatore della Regione.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"