Il consiglio Regionale della Campania ha votato la variante al Piano Urbanistico Territoriale per il rifacimento e la ristrutturazione della stazione della Circumvesuviana di Sant’Agnello.

“Presto potranno iniziare i lavori – ha annunciato il consigliere regionale Alfonso Longobardi -. Avremo così una stazione sicura e moderna , capace di accogliere pendolari, viaggiatori e turisti. Per i lavori da attuare con l’Eav ho seguito lo stanziamento delle risorse complessive per 1,3 milioni di euro e dopo l’approvazione della delibera in Giunta regionale, il provvedimento ha avuto il via libera dal Consiglio Regionale della Campania. Inoltre nei mesi scorsi avevo seguito le procedure anche presso la Soprintendenza al fine di avere l'ok tecnico per l'avvio dell'opera”.

Completato così in Consiglio regionale un iter politico ed amministrativo lungo e complesso che ha consentito di raggiungere un obiettivo storico per la Penisola Sorrentina ed i cittadini.