Rifiuti poggiati agli angoli delle strade: esplode la rabbia dei cittadini. Accade a Torre Annunziata, in cui, a volte, la buona volontà della maggioranza dei cittadini di procedere alla raccolta differenziata dei rifiuti viene vanificata dall’ultimo episodio registrato in ordine di tempo.

Siamo in Via Mauro Morrone, dove alcune carcasse di mobili, evidentemente in disuso da qualche tempo, sono stati abbandonati in strada da cittadini, non ancora identificati, creando disagio e rabbia da parte di chi sul luogo prova a viverci.

Non è la prima volta che in città si segnala la presenza di rifiuti, spesso pericolosi per l’ambiente circostante: questa volta, se possiamo considerarla una buona notizia, non si tratta di igiene ma di educazione civica. Una materia che, probabilmente, qualche residente della zona non ha ancora avuto a cuore.