Protesta dei dipendenti della Leucopetra, la ditta municipalizzata di raccolta rifiuti che opera a Portici per il ritardo dello stipendio del mese di settembre. In queste ore un folto gruppo di lavoratori sta presidiando l'ingresso della ditta in via Madonnelle rivendicando le ragioni della agitazione. Attimi di tensione si sono registrati quando sul posto sono giunti gli automezzi di una ditta esterna, incaricata dal Comune, per il prelievo straordinario dei rifiuti ancora giacenti in strada.

Sul posto sono presenti agenti del commissariato locale della polizia di Stato. In un volantino i lavoratori riassumono le ragioni della protesta e scrivono: ''A difesa della città di Portici, dei servizi resi ai cittadini pur lavorando con attrezzature ed automezzi obsoleti, distintisi in tutte le emergenze rifiuti subite negli anni passati senza che queste ricadessero sulla città e sui cittadini, intraprenderanno tutte le azioni necessarie a tutela dei loro diritti''.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"