Nuova richiesta di intervento del consigliere comunale Marcello Vitiello circa il problema viabilità in via Settetermini, zona centro commerciale Leroy Marlin. La vicina uscita autostradale di Boscoreale infatti rappresenta un punto di accesso quotidiano all’area per autoarticolati che sfrecciano a tutta velocità, rappresentando un pericolo costante per automobilisti in transito e residenti delle abitazioni vicine.
Il consigliere Vitiello, in seguito alle numerose lamentele pervenute dai cittadini, ha mosso richiesta di intervento tramite un comunicato inviato ai rappresentanti delle autorità competenti, proponendo diverse soluzioni al problema in questione: “dalle molteplici lamentele dei residenti pervenute al sottoscritto, scaturisce la proposta di invertire lo stop presente sulla traversa Andolfi confluente con l’uscita dell’autostrada di via Settetermini, oltre ad installare specchi spia sulla strada per l’uscita dei veicoli che non hanno visibilità sulla carreggiata. Ritengo inoltre necessario, anche a seguito dei numerosi sinistri avvenuti, installare dissuasori di velocità nella via Cipriani, e programmare concreti interventi di vigilanza della polizia municipale in relazione alle continue infrazioni stradali commesse. Unitamente, ovviamente, a qualsiasi altra azione circostanziata, utile a ridurre la problematica esposta.”

Il consigliere non nasconde il proprio nervosismo riguardo la faccenda, sottolineando il completo disinteresse delle autorità  per la questione nonostante fosse stata sollevata già nel lontano luglio 2015 e dichiarandosi determinato a prendere provvedimenti n merito:

“Se, pertanto, in assoluta urgenza, non perverranno allo scrivente soluzioni o risposte chiare e documentate di come e se si voglia affrontare la problematica in questione, procederò alla formulazione di una interrogazione consiliare e, a seguire, una denuncia agli organi competenti.”


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"