“E’ scandaloso che si fermi la campagna di vaccinazione”. Savio Marziani, direttore sanitario del Covid Hospital Boscotrecase non ha usato mezzi termini per parlare del rischio chiusure degli hub a causa della mancanza di dosi.

“Sarebbe un avvenimento scandaloso perché destabilizzerebbe la sicurezza dei malati, ma anche degli operatori sanitario e dei cittadini”.

Marziani si è detto anche d’accordo con la decisione del governatore della Campania Vincenzo De Luca, che annunciato al commissario Figliuolo che la campagna non proseguirà secondo le fasce d’età. “E’ la linea che ho annunciato mesi fa, perché c’è bisogno di creare delle aree covid free anche per quanto riguarda gli intrattenimenti. In questo modo, avendo il personale vaccinato, varie attività ora ferme come bar e ristoranti potranno ripartire grazie alla card vaccinale. Solo così a mio avviso si può tornare alla normalità”.

Proseguono, intanto i lavori per l’apertura dell’hub nella palestra della “Cardinal Prisco” di Boscotrecase. “Siamo in attesa delle ultime attrezzature come defibrillatori e carrelli- ha aggiunto il direttore sanitario- poi saremo pronti a partire”.

Sul fronte degenze al Sant’Anna-Madonna della Neve la situazione sta migliorando. Ci sono posti liberi sia in medicina generale che in rianimazione.

La replica

L'annuncio