Il Questore di Napoli ha emesso un provvedimento di divieto di accesso alle manifestazioni sportive calcistiche per 1 anno nei confronti di Pasquale D'Inverno, 29enne collaboratore di Fabio Caserta, che, in occasione dell’incontro di calcio Juve Stabia – Virtus Entella, disputato sabato scorso allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia, durante una lite avvenuta tra due giocatori, Canotto delle Vespe e Coppolaro degli ospiti, ne aveva colpito uno con un pugno al volto ed aveva spintonato un dirigente di polizia che in quel momento tentava di sedare gli animi.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"