Due ragazzi feriti che sono stati costretti a ricorrere alle cure dei sanitari. Poteva finire peggio la rissa che si è avuta ieri sera in via Gravina, a Portici, all'esterno di un locale pubblico. Le vittime hanno riporato ferite e traumi contusivi in varie parti del corpo. I militari dell’Arma sono intervenuti sul posto e sono riusciti a risalire agli aggressori grazie alla descrizione fornita dalle vittime. I malfattori, un 16enne e un 18enne di Portici, sono stati poco dopo individuati in via Poli e hanno consegnato il tirapugni e il manganello con i quali avevano aggredito le loro vittime, che nel frattempo avevano nascosto.

I 18enni sono stati denunciati per lesioni dolose e porto abusivo di armi. È ancora al vaglio la posizione di un familiare già noto alle forze dell'ordine che avrebbe contribuito a nascondere gli oggetti.

(foto repertorio)