Hanno rubato uno zainetto in villa comunale. Poi, trovando al suo interno la carta per usufruire del reddito di cittadinanza, hanno iniziato a fare shopping.

La polizia di Portici – Ercolano ha arrestato due persone. Si tratta di un uomo e una donna, S.S. e P.E., ritenuti responsabili del reato di rapina aggravata. L’episodio è avvenuto nella villa comunale di Portici: alla vittima è stato sottratto uno zainetto contenente la carta per utilizzare il reddito di cittadinanza.

Grazie alle indicazioni fornite dalla vittima e alla segnalazione effettuata dall’Ufficio postale di Portici sull’utilizzo della carta di reddito di cittadinanza in alcuni esercizi commerciali, è stato possibile individuare i presunti autori della rapina.

Fondamentali sono state le immagini di videosorveglianza private.