Oggi in conferenza stampa l’ estremo difensore Russo e “Spider” Ripa hanno analizzato il ko di Melfi, soffermandosi sul prossimo impegno casalingo della Juve Stabia contro il Lecce. L’estremo difensore Russo ha mostrato ottimismo in vista del prossimo match : “Penso di aver fatto il massimo contro il Melfi. Abbiamo archiviato già la partita e andiamo avanti con ottimismo. E’ il momento di non fare drammi. Il campionato è molto equilibrato. Non c’è tanto da guardare l’avversario ma dare il massimo ogni partita della stagione. Castellammare? Conosco già l’ambiente campano ma qui mi trovo proprio bene. C’è tempo di godersi la città, ora bisogna lavorare e fare i professionisti. Pressione di dover far bene come Pisseri? Bisogna dare il massimo, ogni portiere ha le proprie caratteristiche. Se dovessi dare un messaggio alla curva direi di sostenerci e di fare quadrato tutti insieme intorno alla squadra.”

Sulla stessa lunghezza d’onda il bomber Ripa che ha spiegato che se i gialloblu fossero andati in vantaggio a Melfi sicuramente sarebbe andata diversamente poiché il vantaggio del Melfi ha complicato le cose : “Sappiamo bene che non siamo stati all’altezza. Il Lecce ha sbagliato la prima partita come noi e verranno a giocarsi la partita. Sulla carta deve stravincere il campionato con i nomi che ha. Le partite vanno giocate e noi cercheremo di prendere questi tre punti. Con Gomez e Gatto mi trovo bene perché sono seconde punte e mi adatto al loro gioco. Speriamo di fare bene. Ho deciso di spalmare il contratto per due anni perché mi sento al centro del progetto della Juve Stabia. Sono contento ma so che devo dimostrare tutto in campo e spero di fare i gol. La maschera di Spider Man? Cercherò di metterla nelle partite più sentite e devo vedere se mi ammoniscono…”


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"