Travolto da un'auto, 11enne finisce al pronto soccorso. Ma è giallo sulla dinamica dell'incidente: avanza l'ipotesi secondo la quale il ragazzo si sia lanciato volontariamente contro il veicolo. È successo in via Galante a San Giorgio a Cremano. Il giovane è stato soccorso e ricoverato in ospedale con frattura scomposta a tibia e perone dopo aver "impattato" violentemente contro una vettura.

Sull'episodio indagano gli agenti della polizia municipale che stanno valutando anche l'ipotesi dell'ultima assurda "moda social", quella che vede adolescenti piazzarsi in strada e lì attendere l'arrivo di una macchina per poi balzarci sopra mentre questa procede a bassa velocità, suscitando, in tal modo, panico nel conducente e ilarità tra i compagni che assistono alla scena immortaladola con il cellulare.

Lo "strano" episodio, che ha fatto rapidamente il giro del web, risale a venerdì pomeriggio: un'automobilista avrebbe raccontato ai vigili che il ragazzino le si è "parato" improvvisamente davanti, senza che lei se ne fosse accorta. Inevitabile l'impatto. Soccorso, l'11enne è stato portato in ambulanza all'ospedale Santobono di Napoli con una prognosi di 30 giorni.