Anche la città di San Giorgio a Cremano avrà finalmente il proprio centro vaccinale . La bella notizia è stata diffusa questa mattina nel corso di una intervista del Sindaco con i mezzi di comunicazione. L'Asl, dopo opportuni sopralluoghi dei  suoi  tecnici, ha dato mercoledì sera riscontro positivo  del direttore amministrativo della Asl Na 3 Sud, Dott. Gennaro Sosto  per la realizzazione del Centro Vaccinale AntiCovid  nella struttura del Centro Polifunzionale di San Giorgio a Cremano ritenuto il più idoneo sia dal punto di vista logistico, sia  per gli spazi, sia per poter essere presidiato 24 ore su 24.

  Manca solo l’allestimento  sotto l’aspetto medico sanitario  tra protezioni,  celle  frigorifere per i vaccini ed altro materiale logistico e tutto quanto necessario  per partire  iniziando finalmente le vaccinazioni per la  popolazione sangiorgese  ai  primi di marzo nel rispetto del calendario stabilito dalla Regione Campania  tra i primi ad usufruire di tale opportunità.

    Inoltre, grazie all’accordo della Asl con l’Associazione dei Medici di Medicina Generale, di cui è firmatario il Dott. Ciro Cozzolino e rappresentante territoriale il Dott. Sergio De Angelis, nel centro vi sarà la presenza dei medici di base, la cui opera è fondamentale per la buona riuscita delle attività vaccinali. Il Sindaco Zinno ha messo inoltre a disposizione dei medici, anche i volontari di Protezione Civile che offriranno supporto, come già avviene tutt'ora presso il drive-in in via Marconi e della Polizia Municipale. Per l’organizzazione del Centro opererà la la Dott.ssa Teresa Stocchetti.   "E’ una grande soddisfazione poter comunicare ai miei concittadini che sta per iniziare la campagna vaccinale nella nostra città – dichiara Zinno -  Questo luogo sarà il riferimento per tutta la nostra popolazione e da oggi sarà il simbolo della speranza nella lotta a questo maledetto virus “.