Altri due contagi a San Giorgio a Cremano. Sale così a 19 il numero delle persone dal Covid-19 in città. A riferire la notizia è il sindaco Giorgio Zinno, che nel frattempo attende la notizia della guarigione di altre persone.

Stamattina, come proposto dall’Anci, anche San Giorgio a Cremano questa mattina ha osservato un minuto di silenzio, davanti alle bandiere esposte a mezz'asta per ricordare le vittime di questa drammatica epidemia e abbracciare idealmente il personale sanitario e le forze dell’ordine impegnate in questa emergenza.

Inoltre domani partirà la consegna dei primi pacchi alimentari del progetto “Il cibo a chi serve”, frutto di uno straordinario lavoro degli uffici comunali, dei volontari della protezione civile e dei dipendenti dell’ATI Luna-Aido, che ha temporaneamente riconvertito gli operatori non più impegnati nell’assistenza scolastica ai diversamente abili.