Si è svolta nel nome di Massimo Troisi la visita dell’ambasciatore Israeliano Dror Eydar a San Giorgio a Cremano. Accolto dal Sindaco Giorgio Zinno, il diplomatico, accompagnato dall'amico   Stefano Veneruso , nipote di Troisi, aveva espresso da  tempo  il desiderio di visitare la città ch ha dato i natali al compianto attore, tra i più grandi artisti partenopei.      

L’ambasciatore, scortato dagli uomini della sua sicurezza e dalle forze dell’ordine italiane ha visitato Villa Bruno con il meraviglioso Parco in via di ultimazione e naturalmente Casa Massimo Troisi dove sono conservati ed esposti i suoi oggetti personali e privati.    Alla visita era presente anche il senatore della Repubblica Sergio Puglia.      

Il diplomatico israeliano divenuto ormai cultore  dell’arte di  Massimo Troisi  è rimasto profondamente colpito  dalle bellezze del territorio  e della città che ha dato i natali all’artista e dove ha mosso i suoi primi passi da artista. Ha apprezzato, oltre Villa Bruno, la straordinaria Villa Vannucchi ed ha visto il luogo dove fu girata la prima scena del film “Ricomincio da Tre” .      

Grande ammirazione proprio per le ville settecentesche patrimonio di incommensurabile bellezza. Il tutto dopo essere stato a Napoli, per visitare a Castel Dell'ovo la mostra dedicata a Massimo Troisi, voluta proprio dal nipote Stefano Troisi, poeta Massimo”.    

"Con l’ambasciatore israeliano che si è mostrato  uomo di grande umanità nell’incontro sono stati condivisi  i profondi valori che Massimo trasmetteva in tutti i suoi film, con la sua arte - ha detto il Sindaco Giorgio Zinno-  Valori che comprendevano anche un forte senso di appartenenza alla sua città e ai suoi concittadini. L’incontro è stato molto interessante anche dal punto di vista propositivo. – ha detto il Primo Cittadino. Con il diplomatico infatti, ci siamo confrontati su progetti futuri che abbiamo intenzione di realizzare mettendo sempre al centro la figura del nostro amato Massimo. Le idee dell’ambasciatore e la sua visione dell’arte saranno un punto di riferimento per tutti noi “ .    

Zinno ha ringraziato anche  Stefano Veneruso per aver proposto e realizzato tale importante visita nella  città di San Giorgio , facendo conoscere all’Ambasciatore le bellezze della  città . Una foto ha immortalato gli ospiti nella piazza  dedicata a Troisi che si sta rinnovando proprio in onore del grande e amato figlio di questa città.