Continuano le iniziative  dell’amministrazione di San Giorgio a Cremano per la buona politica  a favore della comunità  . Questa volta si è trattato di dare alla cittadinanza  una nuova opportunità  di socializzazione  e fruizione culturale  .  E’ stata per questo inaugurata nel parco di Villa Bruno  una nuova struttura all’aperto   che  ospiterà nel suo spazio una biblioteca all’aperto quale proseguimento  della biblioteca  comunale “Sacerdote  Giovanni Alagi” già esistente  all’interno nella settecentesca villa Bruno.

 La  struttura finanziata   dalla Regione Campania  è stata allestita sotto l’ex serra del parco fuori uso da tempo, ed é stata fatta tornare a nuova vita   per offrire a tutti in particolare a tanti studenti  anche provenienti da altri comuni  la possibilità di frequentarla e trascorrere il tempo della lettura  in un luogo di cultura, bellezza e relax .      Un cartello applicato su una  parete  della biblioteca all’aperto reca la denominazione  "All'ombra dei libri" proprio per mettere in evidenza la valorizzazione del luogo meraviglioso dove è stata allestita, nonché per rimarcare l’importanza della lettura come strumento di crescita personale

Questo spazio inoltre, ha una particolarità.  E’ anche una piccola biblioteca di libero scambio. Qui infatti sarà possibile prendere e/o lasciare un libro gratuitamente all’interno di una “casetta dei libri”,  appositamente installata , mediante la quale ognuno potrà portare un proprio libro, mettendolo a disposizione di chi desidera possederlo, così come potrà prenderne un altro e tenerlo per sé realizzando uno scambio di cultura e civiltà che caratterizza l’intero progetto della “biblioteca all’aperto”.

Inoltre per l’ampiezza degli spazi a disposizione  la struttura  potrà accogliere molte persone  per iniziative come la  presentazione di libri e per eventi culturali, pensati per favorire l’incontro e la condivisione nei periodi in cui si potranno fare tali attività all’aperto.

Così il Sindaco Giorgio Zinno : “E’ un luogo che si armonizza con la bellezza del parco e che , siamo certi, diventerà un altro punto di riferimento in città per la socializzazione, la condivisione e la fruizione culturale della nostra comunità “ .  E per non dimenticare  un altro cartello ricorda agli utenti che “in questo luogo ci si nutre di storia  e parole” .  


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"