San Giorgio a Cremano. Domani, 13 maggio, si svolgerà al Centro Polifunzionale in via Mazzini il convegno "We Share - Wake up" sul tema della cultura della legalità e dell'integrazione sociale. Il dibattito è stato organizzato dall'amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, in particolare dall'assessorato alle Politiche Sociali la cui delega è affidata a Giovanni Marino.

All'incontro parteciperanno, oltre al primo cittadino sangiorgese e al vicesindaco Marino, il prof. Armando Vittoria, docente del dipartimento di Scienze Politiche della Università Federico II di Napoli; Leandro Limoccia, presidente del Collegamento Campano contro le Camorre "G.Franciosi"; Don Franco Esposito, Cappellano del Carcere di Poggioreale; Guido Corbisiero, Direttore della Asl Na 3 Sud; il sindaco di Ercolano, Ciro Bonajuto; quello di Massa di Somma, Mario Barone; Nicola Anaclerio, Coordinatore d'Ambito 22 e Giuseppe Farina, presidente dlela Commissione comunale Affari Sociali.    
 
"Costruire reti di welfare e innovazione sociale - spiega il sindaco Giorgio Zinno - è fondamentale per una comunità sensibile ai bisogni di tutti i suoi cittadini. San Giorgio a Cremano investe molto nel sociale e rappresenta un modello per altre città, per le molteplici attività che offre a minori, disabili, anziani". Nel corso del convegno verrà inoltre presentata la Guida ai Servizi, strumento utile a promuovere l’informazione verso i cittadini maggiormente a rischio delle due comunità e verranno premiati i vincitori del concorso che hanno disegnato il nuovo logo dell'Ambito.