San Giorgio a Cremano - Conservazione e valorizzazione di Villa Bruno. Sono pronti a partire gli interventi di restyling da parte del Palazzo della Cultura sangiorgese. L'amministrazione guidata dal sindacoGiorgio Zinno, d'accordo con l'assessorato ai Lavori Pubblici affidato a Michele Carbone, ha dato il via ai lavori di manutenzione della struttura che riguardano l'interno dello stabile e la facciata ovest.

All'interno dei locali della dimora invece, le opere riguardano pavimentazione, infissi, intonaci e pitturazione delle pareti. Inoltre verranno potenziati l'impianto idrico e sanitario. Il costo complessivo di questa fase di interventi è di 170 mila euro. Il progetto è stato approvato dalla Soprintendenza delle Belle Arti e i lavori dureranno un anno. Il cantiere sarà aperto la prossima settimana e le opere verranno eseguite per lotti.

“Si tratta di importanti interventi di conservazione e valorizzazione del nostro edificio storico-artistico più prestigioso e luogo simbolo della città - spiega il sindaco Giorgio Zinno - Villa Bruno è il palazzo della cultura sangiorgese. E' qui che si svolgono numerose attività culturali, spettacoli teatrali,musicali e  convegni. qui vi è anche la casa di Massimo Troisi e la villa  è stata più volte location di film e cortometraggi".