SAN GIORGIO A CREMANO. Via alla task force contro i reati ambientali. Dalle 6 fino a tarda sera, ogni giorno, saranno svolti controlli serrati contro le violazioni dei cittadini relative allo sversamento selvaggio dei rifiuti. Le pattuglie della Municipale sorveglieranno la città di San Giorgio, controllando che i rifiuti siano differenziati e conferiti negli orari e nei luoghi previsti. Tolleranza zero è l’indicazione che proviene dal Comune.

La lotta sarà anche nei confronti dei proprietari dei cani, molti ancora sprovvisti di paletta per raccogliere gli escrementi dei loro amici a 4 zampe. Anche la rete di telecamere della città sosterrà la campagna "anti-sacchetto selvaggio". Ogni  pattuglia sarà composta da due agenti in auto o a piedi, mentre un’altra sarà addetta alla videosorveglianza , attraverso la sala di controllo presente nel comando di Polizia.

Così il sindaco di San Giorgio a Cremano Zinno: “La battaglia contro chi non rispetta le regole del vivere civile è un tema sul quale non scendiamo a compromessi. Ora è tempo di sanzionare chi non ci vuole sentire. Sia chiaro a tutti che, svolgendo bene la raccolta differenziata e rispettando le regole di buona convivenza, miglioreremo la qualità di vita nell'intera città".

foto repertorio