Ieri sera gli agenti Commissariato di San Giorgio a Cremano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Bartolo Longo per la segnalazione di due persone che, con atteggiamento circospetto, si aggiravano a bordo di uno scooter con la targa coperta.

I poliziotti hanno intercettato i due in via Manzoni e questi, alla loro vista, hanno tentato la fuga disfacendosi di un cellulare e, dopo un breve inseguimento, sono stati bloccati in via Cupa Bolino.

Gli agenti hanno accertato che, poco prima, i due avevano aggredito un giovane impossessandosi del suo cellulare che, una volta recuperato, è stato restituito alla vittima.

Ciro Scognamiglio e Vittorio Curreli, di 37 e 29 anni, entrambi di Ercolano con precedenti di polizia, sono stati arrestati per rapina aggravata.