In manette questa mattina un 52enne di Lettere con precedenti penali, D.V., ed un 27enne albanese, H.M., incensurato e residente a Pompei. Succede a Santa Maria la Carità, dove gli uomini del comando dei carabinieri di Sant’Antonio Abate e Lettere hanno rinvenuto in casa del 27enne 108 kg di marijuana, impacchettati e nascosti nel box adiacente all’abitazione. Nel domicilio sono stati inoltre rinvenuti 6.500 euro in contanti.
I due sono stati condotti a Poggioreale, e dovranno rispondere all’accusa di detenzione illegale di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.