Il Consiglio Federale blocca e sospende definitivamente la serie D e i campionati dilettantistici. Si attende solo il comunicato ufficiale. Attese per giugno, invece, le decisioni su promozioni, retrocessioni ed eventuali ripescaggi, da decidere nella prossima riunione Figc.

LE DECISIONI. Continua l'attesa per il Savoia, anche perché il Consiglio ha deciso di voler continuare i campionati di serie C. Respinta la proposta del presidente Ghirelli, che aveva proposto lo stop definitivo anche della Lega Pro: si giocherà, quindi fino in fondo. Decisione analoga per la serie B, che proseguirà con l'andamento regolare del torneo. Sarà verosimilmente in contemporanea con il calendario della serie A, che per ora prevede una ripresa intorno alla metà del mese di giugno.