Dieci anni fa, ma per i tifosi del Savoia sembra ieri. La sera del 18 gennaio del 2012 i bianchi batterono 2-0 al Giraud, davanti a 6mila spettatori, il Gladiator nella semifinale di coppa Italia di Eccellenza dopo il 4-2 dell'andata.

Una notte indimenticabile per la società dell'allora presidente Raffaele Verdezza. Un gruppo di torresi fece riesplodere definitivamente la passione della piazza grazie a quella partita. In panchina c'era Pasquale Vitter, il ds era Aniello Langella. In campo una colonia infinta di torresi: su tutti Gennaro Vitiello, Domenico Pallonetto, Nino Guarro, Nando Di Capua e Pasquale Ottobre.

Proprio quest'ultimo, dopo l'1-0 firmato da Lauro, svettò altissimo sul cross di Ianniello e infilò la porta dei sammaritani a tempo scaduto. Brividi a non finire nella clip ancora presente negli archivi del nostro sito. 

In quella magica notte si innamorò di Torre Annunziata e del Savoia Lazzaro Luce, in quel momento alla guida del Gladiator. Fu lui, assieme al compianto ds Tonino Simonetti, a costruire una corazzata che riportò i bianchi in C. Ma questa è un'altra storia....


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai al video