Al termine della rifinitura mattutina il tecnico del Savoia Salvatore Aronica ha così presentato la gara di domani tra i bianchi e il Muravera allo stadio Alfredo Giraud. Di seguito le sue parole: 

“Quella di Latina non è stata una gara disputata sui nostri livelli. L’uno-due dei padroni di casa ci ha tagliato le gambe e l’espulsione di Orlando l’ha compromessa. Abbiamo giocato contro una squadra forte ed esperta che punta alla vittoria del campionato. Sicuramente ha inciso anche l’inattività di 43 giorni, non era facile ripartire con un big match così importante anche psicologicamente”.

L’allenatore ha poi continuato: “E’ stata una settimana di lavoro serena, abbiamo analizzato e capito gli errori di domenica scorsa. La squadra ha lavorato bene per affrontare la sfida di domani. I ragazzi sono carichi e concentrati. Il Muravera è un avversario difficile e ben organizzato, squadra fisica con giocatori esperti. Mi aspetto una gara complicata. Unico indisponibile sarà Orlando che è squalificato”.