Savoia, col Gelbison con una marcia in più.

Si tratta di Giovanni Romano, il 7 sulle spalle, la voglia di spaccare il mondo dentro di sé e i primi momenti al Giraud impressi nella mente. La società ha reso noto l’acquisto dell’attaccante esterno classe 1996. Nel curriculum del 23enne vanno segnalate le esperienze con le maglie di Aversa Normanna, Albanova e Casalnuovo. Nel mezzo un brutto infortunio alla caviglia che, invece di minarne la carriera, ha rafforzato il carattere dell’attaccante.

Il mister Carmine Parlato ha testato le abilità del giocatore nel corso del ritiro pre-campionato ed oggi è arrivata la tanto attesa firma sul contratto. Dotato tecnicamente e dall’estrema facilità di dribblare nello stretto, favorito dal baricentro basso, ecco le sue prime parole: “Sono molto onorato, dopo il periodo di prova, di aver trovato l’accordo con la Società. Sensazioni? Più che positive, sia all’interno dello spogliatoio che nei confronti di staff e dirigenza. Ruolo? Sono a completa disposizione del tecnico: per me conta dare il massimo ed aiutare i miei compagni. Primo abbraccio del Giraud? Sono davvero contento che i tifosi abbiano già capito che tengo molto a fare bene e che mi abbiano accolto con un caloroso benvenuto. Questa è una piazza importante, molto ambita e far conoscere il mio nome sarebbe davvero un onore”.

Nel frattempo, domenica 25 agosto si aprirà ufficialmente la stagione agonistica del Savoia. Gli uomini di Mister Carmine Parlato scenderanno in campo, alle 20.00, contro la Gelbison, in occasione del match valido per il primo turno di Coppa Italia. Biglietti in prevendita presso Caffetteria Savoia e Bar Bera: i bambini under 10 entreranno gratuitamente, ridotto per under 15 e donne. Ecco i prezzi dedicati, esclusivamente, ai match di Coppa Italia: Curva Sud (7 euro), Distinti (10 euro intero - 8 euro ridotto), Tribuna (12 euro intero - 10 euro ridotto), Settore ospiti (7 euro).