Non va oltre il 2-2 il Savoia in un Giraud deserto contro la Gelbison. La formazione di Squillante è sfortunata e distratta manca così l’appuntamento con la vittoria. All’ 11’ grande occasione per Diakite, che spara a lato davanti al portiere. Al 14’ Alvino scatta in profondità e supera l’avvesario, ma trova l’opposizione in uscita di D’Agostino. Al 17’ i bianchi passano. Cross dalla destra di Alvino per la testa di Ayina, che griffa il suo esordio in casa con un bel gol. Al 35’ l’arbitro concede un dubbio rigore per un contatto tra Guastamacchia e un attaccante ospite. Dal dischetto si presenta Cammarota, che spiazza Savini. Nella ripresa ci prova dopo 2’ il nuovo entrato Franzese, ma la sua mezza girata termina di poco fuori. Al 9’ è Alvino a sfiorare la marcatura con una conclusione dal limite, che si spegne di poco fuori. Al 18’ il Savoia è di nuovo in vantaggio. Cross di Franzese per D’Ancora, che calcia a volo di prima intenzione, realizzando un gran gol. Al 31’ i locali potrebbero chiudere i conti con Diakite, ma D’Agostino stavolta si salva con una parata eccezionale. Al 34’ la doccia gelata per i bianchi. Indecisione in area tra Poziello e Alvino, con Chiochia che è il più lesto di tutti e deposita la palla nel sacco. Dopo 3’ di recupero l’arbitro decreta la fine della partita. Il Savoia tornerà al Giraud dopo la sosta per il big match contro la capolista Picerno.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai al video

Il post gara

Il pari