Non cambiano i criteri di ripescaggio dalla D alla Lega Pro. Il Consiglio Federale ha votato i criteri per l’eventuale integrazione degli organici nei campionati professionistici e sono stati confermati tutti i parametri della passata stagione.

Non sembrerebbero esserci, quindi, buone notizie per il Savoia, che ha a che fare con il problema dello stadio Giraud. Ecco il passaggio nel comunicato della Figc

"Procedure di riammissione ai campionati professionistici di Serie A e Serie B; Procedura e criteri di riammissione al campionato di professionistico di Serie C ex art. 49, comma 5 bis delle NOIF; Norme per l’integrazione delle eventuali vacanze di organico nei campionati professionistici: provvedimenti conseguenti
Il Consiglio ha approvato, in linea di continuità con la passata stagione, i criteri per le procedure delle eventuali riammissioni e degli eventuali ripescaggi nei campionati di Serie A, Serie B e Serie C, nonché il regolamento per le sostituzioni per le neopromosse dalla Serie D che risultassero rinunciatarie o non ammesse".