Applausi e ammirazione per il Savoia che oggi si è allenato nel piazzale dello stadio Giraud. La compagine di Papagni questo pomeriggio è uscita dall'impianto per una leggera seduta col pallone davanti agli occhi, quasi commossi dall'affetto dei tifosi intervenuti per l'occasione. Capitan Scarpa e compagni hanno deciso di intraprendere quest'iniziativa per evidenziare ancora una volta lo stato di crisi che stanno vivendo dal mese di ottobre.

La squadra non percepisce lo stipendio da tempo e il futuro sembra essere quanto mai in bilico. I bianchi, però, in campo ci stanno sempre mettendo l'anima e per questo hanno raccolto gli applausi convinti del pubblico anche dopo le sconfitte. Questa potrebbe essere solo la prima di tante dimostrazioni da parte dei giocatori, che si sono sentiti lasciati soli dopo la visita del presidente dell'Associazione Italiana Calciatori Damiano Tommasi.

LO STAFF TECNICO. Da evidenziare la presenza dell'intero staff tecnico, dopo che ieri qualcuno aveva parlato di una protesta in pratica mai avvenuta. Infatti, vista la situazione, c'è un tacito accordo con Papagni di non presenziare alle sedute più leggere.

Foto Nunzio Iovene Il Cigno @rt

vai alle foto

vai al video

La protesta