Il direttore sportivo del Savoia, Marco Mignano, ha confermato in un'intervista rilasciata a "Il Corriere del Pallone" le voci che davano per certo il suo addio ai bianchi di Torre Annunziata.

“L’anno prossimo credo di non restare  - ha detto Mignano - sotto l’aspetto affettivo non vorrei andare via, ma i matrimoni si fanno in due e questo sembra il momento di cambiare. Voglio un progetto chiaro per crescere e vinificare. In quindici anni ho vinto nove campagne quindi nella prossima stagione chi sceglierà Mignano dovrà sposarsi nel progetto prima umano e poi professionale”.