Sono giorni di lavoro intenso, allenamenti a ritmi sostenuti, il Savoia sta ponendo le basi per l’annata calcistica che verrà.

Il tecnico Carmine Parlato ha tracciato un primo bilancio della preparazione estiva, scrivendo una nuova pagina del “Diario dal Giraud”: "Il ritiro sta procedendo bene; ovvio, però, che la stanchezza inizi a farsi sentire, visto che è iniziata la settimana di carico ed anche nella prossima andremo a caricare. I ragazzi si stanno ben comportando, il gruppo sta iniziando a conoscersi sia in campo che fuori: tutti si stanno impegnando al massimo e la coesione della squadra, al momento, è la cosa che mi preme di più. Anche se lo stadio è chiuso, per noi e per i tifosi non lo è mai: ci accompagnano davvero sempre al di fuori e ci sono vicini con parole di conforto. Tutto ciò ci fa, enormemente, piacere, però ci piacerebbe di più se potessero vedere i nostri allenamenti e conoscere i ragazzi in campo. Sappiamo che c’è da lavorare, l’obiettivo del ritiro è cercare di trovare la miglior condizione e farci trovare pronti in vista dei primi impegni ufficiali, sia di Coppa Italia che di campionato".

Foto Nunzio Iovene Il Cigno @rt