Al termine della rifinitura odierna sono arrivate le parole del nostro mister Mauro Chianese che ha presentato così la sfida in programma domani alle ore 14:30 tra Savoia e Vis Artena.

“Di buono portiamo a casa la prestazione e quello che i ragazzi hanno fatto in queste settimane di lavoro. Si è vista una crescita sia da un punto di vista fisico che mentale e di questo sono estremamente contento. Dispiace perché non sono arrivati i tre punti nonostante la squadra abbia sempre cercato di andare a prendere la vittoria. Anche a Nocera siamo andati sempre alla ricerca del gol e abbiamo mantenuto il pallino del gioco per 90’. E’ importante riuscire a essere più cinici e concreti rispetto a ciò che creiamo. Ci sono tutti i presupposti per far sì che il vento giri dalla nostra parte. Alleno un gruppo di seri professionisti che si sono messi immediatamente a disposizione. Questo è un collettivo importante che lavora sodo e sono più che soddisfatto di come hanno recepito i miei concetti di gioco nonostante il poco tempo a disposizione”.

L’allenatore ha poi continuato: “Tutti crediamo, da me alla squadra, che questo campionato possa ancora dire molto per noi. Anche in passato ci sono state rincorse e squadre che hanno mollato, la nostra idea e quella della mia proprietà sta nel mantenere alta la concentrazione per arrivare al meglio fino in fondo. Io ci credo, possiamo ancora fare ottime cose. Il mio rammarico è quello di avere avuto un trittico di gare importanti una dopo l’altra. Sono comunque arrivate risposte importanti da parte dei ragazzi, ma non possiamo più permetterci di regalare punti a nessuno. La Vis Artena è una squadra importante, ma noi ribadisco, siamo il Savoia e giochiamo in casa. Abbiamo la fame e la cattiveria giusta per vincere questa partita. La nostra volontà è quella di centrare un filotto di vittorie, lo dobbiamo a noi stessi, ai nostri tifosi e alla proprietà. Indisponibili ci saranno Cipolletta e De Rosa squalificati”.