Nel corso della conferenza stampa l'amministratore unico Francesco Maglione ha anche parlato della Segesta, che avrà il compito di trovare un nuovo proprietario il 20, giorno della convocazione. "Sono riuscito a trovare un modo assieme all'amministratore fallimentare Rizzuto per riunire tutti in meno di venti giorni lavorativi. In quel momento si dovrà trovare un'alternativa. Anche se io ho garantito che mi impegnerò ancora". Ben due trattative si sono arenate durante questi mesi. E per la prima volta Maglione svela i nomi. "La prima era quella che faceva capo a Boldoni e l'altra era composta da due imprenditori milanesi. Entrambi volevano la mia presenza come amministratore unico".

vai al video

Segesta replica

Vuotato il sacco

La conferenza parte 1

Il live