"Al Savoia entra un socio pakistano? Non so nulla...". A dichiararlo è il presidente del Savoia Gaetano Arpaia, apparso abbastanza deluso dall'uscita di Arnaldo Todisco. L'avvocato partenopeo ha infatti parlato della probabile entrata di tale Madjd Deen, pakistano descritto come amico degli Schettino e proprietario di alcuni alberghi a Glasgow. Con la sua probabile entrata ci sarebbe così l'uscita di scena della cordata torrese.

Al portale Resport24 Arpaia ha detto. “Sono molto amereggiato essendo socio al 50%del Savoia dovevo essere avvisato di queste cose. Ad oggi primo agosto non sono a conoscenza nè di pachistani, nè di egiziani pronti ad entrare nel mio club. Non sono stato informato della cosa da Todisco ed essendo coproprietario degli oplontini se qualcuno è interessato dovrebbe discuternerne anche con me. Queste voci sono inventate per fare spettacolo. Ad oggi le uniche persone che conosco e che hanno messo soldi nel Savoia sono Michele Riggi, Nazario Matachione, Salvatore Carpentieri e i fratelli Schettino”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"