Il Savoia ha raggiunto il pari all'ultimo secondo a Pagani conquistando un punto d'oro in chiave salvezza. Ha tirato un gran sospiro di sollievo in sala stampa il tecnico dei bianchi Aldo Papagni. "Onestamente non avremmo meritato di perdere, abbiamo conquistato un buon punto in chiave salvezza. I gol sono arrivati per via di alcune ingenuità, ma mi sento di dire tranquillamente che abbiamo disputato una delle prestazioni più convincenti della stagione".

CHECCUCCI. Francesco Checcucci si è confermato difensore goleador per il Savoia. Già tre i gol messi a segno dall'ex Nova Gorica, che mantiene in piedi per terra dopo il 2-2 del Torre. "Sinceramente non abbiamo fatto alcuna impresa. Abbiamo fatto noi la partita e sarebbe stato un peccato perderla. Ci sono stati dei problemi di comunicazione sui calci da fermo, ma lì è stata di sicuro colpa nostra. Siamo contenti di aver reso felici i nostri tifosi, che sono dalla nostra parte e ci aiutano tanto".

SARIC. Il centrocampista croato a segnato il gol del definitivo pari quasi a tempo scaduto, mettendo fine a un lungo digiuno. "Non andavo in rete da due anni e per questo sono ampiamente soddisfatto. Durante la partita abbiamo commesso troppi errori stupidi che ci potevano costar caro. Il risultato ci consente di poter guardare ancora con ottimismo al nostro futuro malgrado la situazione non semplice".

Foto Nunzio Iovene Il Cigno @rt


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai al video

Le pagelle

Il ko al Torre

Il live