Un gran secondo tempo porta i tre punti al Savoia, che batte 3-0 la Cittanovese e si tiene in scia al Palermo. L'allenatore dei bianchi, Carmine Parlato, si è espresso in conferenza stampa post-partita, confrontando la prima frazione più dura e fisica ad una seconda spettacolare e piena di gol: "Abbiamo affrontato una squadra ben messa in campo che ci ha lasciato poco spazio, specie nel primo tempo. Il secondo tempo è stato ottimo e faccio i complimenti ai ragazzi. Palermo? Non pensiamo a loro, oggi abbiamo giocato una gran partita e applaudiamo i ragazzi".

"Stiamo facendo un cammino importante - ha dichiarato il tecnico - e abbiamo una grande squadra. Oggi il Savoia è un bellissimo giocattolo e con i giocatori che abbiamo in difesa, centrocampo e attacco possiamo svariare tanto anche sui moduli in campo. Gli undici titolari? Vedremo ogni partita a sè".

MAZZAMAURO: "SODDISFATTO, UNA SOLA SQUADRA IN CAMPO". Si è presentato ai microfoni anche il presidente onorario Alfonso Mazzamauro, che si è detto molto soddisfatto soprattutto del gioco del Savoia: "Dopo un primo tempo di studio si è vista una sola squadra in campo. Dispiace solo per l'ammonizione a Scalzone, che era diffidato e salterà la prossima. A mio giudizio è una decisione che non sta nè in cielo nè in terra. Abbiamo una grande rosa - ha proseguito - e considero tutti titolari, ma è chiaro che a volte vanno fatte delle decisioni, come quelle prese per Toure e Romano (non convocati, ndr)".

SCALZONE: "IL GOL? HO CHIUSO GLI OCCHI". Protagonista della sfida è stato l'attaccante Angelo Scalzone, tornato al gol dopo più di un mese di digiuno: "Il gol? Ho chiuso gli occhi e ho tirato. Sono contento, l'intesa con Cerone è fantastica: pochi giocatori hanno i suoi piedi. L'ammonizione? Non commento". 

CHIRONI: "POSIZIONE IN CAMPO? MI TROVO BENE COSÌ". Due gol nelle ultime due partite, entrambe le volte da subentrato, per Gabriel Chironi, che continua a convincere: "La posizione in campo? Cerco di giocare più in avanti e in mezzo al campo, non troppo da trequartista. Ma mi piace la posizione in cui gioco ora".

Vincenzo Scarpa


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"