Spera nel mercato Gigi Squillante per eliminare il mal di gol del Savoia. Anche oggi contro la Fidelis Andria i bianchi hanno creato tanto gioco, ma vista anche l’assenza di Del Sorbo, non sono riusciti a sbloccare il risultato. Alle domande in conferenza stampa il tecnico ha risposto così. “Ho fiducia nel ds Mignano, che ha le idee chiare e sa cosa fare. Credo che in difesa non si debba cambiare nulla, il centrocampo oggi è stato sontuoso. Infine l’attacco che tutti hanno visto”.

Poi il tecnico è passato a parlare della partita. “Voglio ringraziare i ragazzi per la grandissima settimana. Continuiamo a lavorare per cercare di ottimizzare al meglio quello che costruiamo. Sono rammaricato per il pareggio perché meritavamo di più. Mi avevano chiesto sette punti e potevano anche essere nove. Domenica a Fasano ci attende una partita tosta, ma ora stiamo bene”.

Infine una chiosa sull’aggressione verbale di ieri. “E’ stato solo un caso isolato”.

AUSIELLO. Con lui in campo è un altro Savoia e lo si è notato contro la Fidelis Andria. Giuseppe Ausiello ha così parlato a fine gara. “Si è vista una gran squadra. Dispiace per il risultato, perché potevamo anche vincere. Continuiamo a lavorare perché è la strada giusta. In passato abbiamo avuto problemi con l’organico, ma ora che siamo completi ci siamo svegliati”.

Foto Nunzio Iovene Il Cigno @rt


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

Le immagini

Il pari