Il Savoia si assicura un nuovo colpo per la fascia. Rocco Occhiuto, laterale sinistro classe 2000 nato a Polistena, è ufficialmente un calciatore oplontino.

L'ufficialità nel pomeriggio. Occhiuto viene da due esperienze in Serie D con Palmese, dove ha totalizzato 15 partite nella stagione 2018-19, Carrarese (protagonista nella Viareggio Cup) e, nell’annata appena conclusa, con il Casarano, dove ha disputato 16 presenze.

Occhiuto ha raccontato le sue sensazioni dopo l’approdo a Torre Annunziata: “Ho scelto il Savoia perché è una grande piazza, e mi auguro di fare il meglio possibile. Il girone non lo conosco: è la prima volta che lo faccio, ma ogni girone di Serie D è difficile e imprevedibile. Ho grande stima di Mister Aronica, visto quello che è riuscito a fare da calciatore. Spero di poter dare una mano e di mettermi sempre a disposizione: non vedo l'ora di iniziare”.