Al Comunel di Mondragone vince la noia. Sosa comincia con un sonnachioso 0-0 la sua avventura sulla panchina del Savoia. La paura di perdere e un campo ai limiti della praticabilità fermano le due squadre, che alla fine si dividono la post ain palio. I bianchi hanno due chance per segnare con Balzano e Gargiulo, ma per il restono non pungono.

L'occasione più importante è del Mondragone che colpisce la traversa con Cipriani, autore di un pallonetto che aveva comunque beffato Salineri.

Il Savoia smuove così la propria classifica, anche se l'Herculaneum, vittorioso per 6-1 sull'Arzanese, con i suoi dodici punti di vantaggio sembra oramai  irraggiungibile.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

Le pagelle

Le interviste post gara

Il live

Il pregara