Aveva scippato una catenina d’oro per poi fuggire in bici. Per questo è finito nei guai Domenico Esposito, 42enne di Torre Annunziata già noto alle forze dell’ordine. Durante la scorsa notte l’uomo ha aggredito uin 64enne di Scafati a via Martiri d’Ungheria portandogli via una collana d’oro dal valore di 2mila euro. Al termine dello scippo, Esposito si è dileguato sulla sua bicicletta, ma è stato successivamente rintracciato dai carabinieri della Sezione Operativa presso la sua abitazione. Lo scippatore è stato poi riconosciuto dalla vittima, che ha riportato delle lesioni agli arti giudicate guaribili in pochi giorni. Per Domenico Esposito sono scattati gli arresti domiciliari.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai alle foto