E’ scappata dall’ospedale ma è finita in un burrone. Salvata da carabinieri e vigili del fuoco. Paura a Torre del Greco dove una paziente 36enne si è allontanata dal reparto psichiatria dell’ospedale “Maresca” ed è finita in un burrone di via Montedoro. La donna è salvata grazie all’intervento dei carabinieri e pompieri.

I militari sono scesi fino al burrone per localizzarla e constatare le condizioni di salute. Sul luogo anche un elicottero dei Vigili del Fuoco per recuperare i soccorritori e la giovane donna. Per i carabinieri solo qualche graffio. La donna si trova al pronto soccorso dell’ospedale “Maresca” e le sue condizioni non sembrano destare particolari preoccupazioni.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"