Francesco Scarpa non smette mai di stupire. L'attaccante di Torre Annunziata si è reso protagonista di una domenica da ricordare con la sua Paganese. Entrato all'inizio del secondo tempo ha messo a segno una favolosa doppietta contro la Virtus Francavilla.

A 40 anni Scarpa si conferma così un giocatore capace di cambiare le partite con la sua classe immensa. Peccato solo non abbia messo la ciliegina sulla torta, visto che gli avversari hanno segnato in pieno recupero con Vazquez il 2-2 finale.

Rimane una grande soddisfazione per il fuoriclasse oplontino, proprio nella domenica della prima doppietta in serie A di Alfredo Donnarumma. Scarpa scrive così un piccolo grande record nella storia del calcio italiano.

Foto Nunzio Iovene Il Cigno @rt