E’ arrivato a 104 il numeri dei visitatori, che si sono diretti oggi negli Scavi di Pompei che hanno riaperto dopo il lockdown.

L'incasso è stato quasi "simbolico", in tutto solo 202 euro, ma il segnale è positivo. Tra i presenti anche una coppia di americani, che sono rimasti bloccati in Campania a causa dell’emergenza. Infatti prima di partire ne hanno approfittato per visitare le rovine di Pompei.

Molti sono stati i cittadini dotati di abbonamento che hanno approfittato di un primo tour tra gli Scavi e poi alcune guide che hanno effettuato un sopralluogo - con biglietto gratuito - per cominciare a prendere confidenza con il nuovo percorso dei prossimi giorni e quello successivo al 9 giugno. Ogni biglietto è stato caricato di 1,50 centesimi che è il costo della commissione per la prenotazione on-line.

il dato

la riapertura