Esordio amaro per il Pompei nella prima giornata di Coppa Italia contro il Givova Capri Anacapri: costretti a giocare quasi l’intera partita in inferiorità numerica, sul campo ‘Novi’ di Angri gli uomini di mister Borrelli non riescono a raddrizzare una gara nata fin da subito storta.

Privi degli squalificati Di Paola, Improta e Savino, oltre che dell’infortunato De Gregorio, i rossoblù subiscono inermi una partenza shock. All’8’ di gioco, infatti, dopo un contrasto in area pompeiana, l’arbitro su segnalazione del secondo assistente, fra l’incredulità di tutti sventola un rosso diretto a Rinaldi, assegnando anche il rigore al Capri, trasformato poi da Solitro per il vantaggio isolano. Il Pompei accusa il colpo, mentre il Capri, con l’uomo e il gol in più, si posiziona dietro. Al 37’ altro episodio molto dubbio, col portiere caprese che abbatte Tedesco nell’area piccola, il direttore di gara fa proseguire ed il primo tempo si chiude sull’1-0.

Nella ripresa i rossoblù cercano subito la porta e al 6’ trovano il pareggio con una spettacolare rovesciata di Tedesco. Ma il risultato cambia di nuovo dopo pochi minuti grazie ad un’incursione di Sandomenico che serve a Buondonno il pallone del nuovo vantaggio. La gara si accende, le squadre si allungano ed il Pompei riacciuffa nuovamente la parità con un’inzuccata di Malafronte. Anche stavolta gli isolani ripassano velocemente davanti con un’imbucata di Gambino. I pompeiani ci provano a riportarsi in avanti, ma peccano di precisione, mentre il Capri va ancora in rete con un eurogol di Cantone.

FC POMPEI – GIVOVA CAPRI ANACAPRI 2-4

 

POMPEI: Sorrentino, Tomasin (33’st Vitale), Andreassi, Marin (25’st Gargiulo), G. Rinaldi, Albanese, Tedesco (15’st Malafronte), Lamontagna (4’st Passerini), Galesio, Spinola (11’ Di Pietro), Arrulo. A disp: Barbato, Carotenuto, Leone, Battaglia. All: Borrelli.

CAPRI ANACAPRI: Prete, Mignogna (7’st Cammarota), Pezzullo, G. Esposito, Tenneriello, Notari, P. Esposito (42’st Quadro), Buondonno, Palmieri (1’st Gambino), Solitro (40’st Cantone), Vernetti (7’st Sandomenico). A disp: Lucca, De Luca, M. Rinaldi, Notturno. All: Riggio.

ARBITRO: Alessio De Cicco di Nola

ASSISTENTI: Giuseppe Peluso e Pablo Lemos di Nola

MARCATORI: 9’ rig. Solitro, 6’st Tedesco (P), 10’st Buondonno, 23’st Malafronte (P), 27’st Gambino, 45’st Cantone.

NOTE: Espulso all’8’ G. Rinaldi (P) per gioco violento. Ammoniti Albanese, Marin, Passerini, Di Pietro (P), Palmieri, Gambino e Prete (CA). Recuperi pt 5’, st 6’. Angoli 4-1. Fuorigioco 1-0.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"