Scontri che hanno rovinato la festa. È stato arrestato, in flagranza differita, uno dei tifosi napoletani che ha invaso il settore dello stadio occupato dai supporter dello Spezia durante il primo tempo dell'ultima gara di serie A di domenica scorsa tra gli azzurri e lo Spezia. Si tratta di un 51enne del quartiere Vomero con precedenti penali.

Le forze dell'ordine stanno concentrando l'attenzione sul gruppo ultras dei Fedayn tra i cui componenti ci sarebbero i protagonisti degli scavalcamenti e degli scontri nel post partita. Sarebbero in corso di identificazione almeno una decina di tifosi di Spezia e Napoli che, a vario titolo, sono stati protagonisti degli incidenti di domenica scorsa che hanno portato alla sospensione per dodici minuti dell'ultima gara di campionato.

Mentre nelle prossime ore potrebbero scattare anche sanzioni alle due squadre coinvolte. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"