Un impatto violentissimo che non gli ha lasciato scampo, contro un’auto. E’ morto così Giuseppe Iezza, un ragazzo di 23 anni. Ferita gravemente e sotto choc la ragazza con cui viaggiava.

Bollettino drammatico dell’incidente avvenuto questa notte sulla Statale Sorrentina. All’altezza dello stabilimento balneare del “Bikini”, uno scontro terribile moto contro auto. I due sono arrivati in gravi condizioni all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Per lui non c’è stato però nulla da fare. Nel grave incidente la ragazza ha riportato varie contusioni e la rottura in più punti di un femore. Ora è sotto choc per l’accaduto. Trasferita all'ospedale del Mare, non è in pericolo di vita.

I due provenivano dalla penisola sorrentina e stavamo tornando probabilmente a casa. Residenti entrambi in zona Fontanelle a Castellammare, in una zona di confine con Pompei. I genitori, proprietari di un bar situato proprio in quel quartiere, sono sconvolti per l’accaduto. Sequestrata la salma del giovane, ora al vaglio degli inquirenti. Sulla tragedia sta indagando la polizia stradale di Sorrento.