Stavano consumando un rapporto sessuale all'interno di un bagno di un'area di servizio della Tangenziale di Napoli ma sono stati sorpresi da una pattuglia degli agenti della polizia stradale e dovranno pagare una multa di 20mila euro per atti osceni in luogo pubblico Ieri pomeriggio gli agenti della sottosezione Polizia Stradale di Fuorigrotta hanno effettuato un controllo in un'area di servizio della tangenziale di Napoli a seguito di numerose lamentele giunte al gestore da parte di alcuni avventori.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno visto uscire dal bagno riservato agli uomini una persona in evidente stato di imbarazzo e, una volta all'interno, hanno sorpreso due uomini che stavano consumando un rapporto sessuale.

Gli agenti, pertanto, li hanno identificati: sono un 63enne ed un 52enne e li hanno sanzionati per atti osceni in luogo pubblico elevando sanzioni per un totale di 20.000 euro. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"