Accompagnati da musica ad alto volume, in dodici - tra i 18 e i 26 anni - avevano dato vita a un party nella stanza di un bed and breakfast di via Depretis, a Napoli, quando gli agenti di polizia durante un servizio di controllo del territorio sono intervenuti sulla scorta di una segnalazione per schiamazzi e musica ad alto volume.

Gli agenti hanno udito forti rumori provenienti dall'interno e, una volta entrati, hanno sorpreso in una stanza i dodici, tutti napoletani, tutti privi della mascherina, intenti a mangiare e bere, e li hanno sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.