Anche le scuole della penisola sorrentina si adattano alle direttive delle altre città della Campania. Dall'iniziale 14 settembre, al 24 di qualche settimana fa, slitta ancora la riapertura degli istituti, che ora partiranno il 28 settembre in altre sei città.

Ad ufficializzarlo i sindaci di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli, di Sorrento, Giuseppe Cuomo, di Sant'Agnello, Piergiorgio Sagristani, di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino, di Meta, Giuseppe Tito e di Vico Equense, Andrea Buonocore. 

Importante, per tutti i primi cittadini, sarà eseguire l'opera di sanificazione delle aule in seguito alle elezioni del 20-21 settembre al fine di proteggere la salute di ragazzi ed insegnanti.