"Ho ascoltato ieri la conferenza stampa del presidente del Consiglio trovandola per un verso insopportabile e per un verso insopportabilmente demagogica". Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, rispondendo ai giornalisti che oggi, a margine dei lavori del Consiglio regionale, gli chiedevano di commentare le parole del premier Draghi.

"Sconcertante perchè all'inizio della conferenza stampa ha delimitato il recinto nel quale i giornalisti potevano muoversi. E' francamente incredibile che il presidente del Consiglio dica ai giornalisti le domande che possono fare e quelle che non possono fare . Queste cose avvengono nelle democrazie cosiddette protette", ha aggiunto De Luca. "Il presidente del Consiglio è libero di non rispondere ma non di delimitare le domande", ha concluso. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"