La Coppa Italia Serie D è ufficialmente rinviata alla stagione 2021/2022. E' la decisione della Lega Nazionale Dilettanti che, come si legge in una nota, è "scaturita dalla necessità di attendere gli esiti dei procedimenti presso la giustizia sportiva che definiranno nei prossimi giorni la composizione degli organici professionistici e di conseguenza della Serie D".

Il rinvio della competizione conferma anche la data di inizio del campionato, fissata per domenica 27 settembre, anche in ragione delle nuove norme sanitarie previste per l’organizzazione delle gare.