I lavori alle arcate borboniche di Torre Annunziata procedono a spron battuto.

Da alcuni mesi la zona a ridosso del porto oplontino è interessata ai lavori di recupero ed ammodernamento del trincerone ferroviario. Dopo il primo tratto completato a cavallo tra la fine del 2017 ed inizio 2018, il trincerone va via via liberandosi da impalcature, restituendo alle arcate una visione globale candida e pulita.

Il progetto di sviluppo proposto dall’amministrazione comunale intende riqualificare un’area caratterizzata da un forte degrado degli edifici, accentuatosi ulteriormente a partire dal terremoto del 1980. L’intervento coinvolge la darsena dei pescatori, via Caracciolo, il trincerone ferroviario borbonico ed i pontili collocati alla sua base.

Nelle foto, ecco come si presenta attualmente la zona.

vai alle foto